CONDIZIONI GENERALI PER L’ACQUISTO DI MATERIALI O PRESTAZIONE DI SERVIZI REV. 2.00

1) GENERALITA’ : Tutti gli ordini e i contratti per la fornitura di materiali o la prestazione di servizi alla LAB-CONTROL sono regolati, con pieno diritto, dalle presenti condizioni generali d’acquisto che diventano parte integrante delle richieste di offerta e degli ordini d’acquisto. Solamente le presenti condizioni saranno applicate ad esclusione delle condizioni diverse o aggiuntive indicate nelle offerte, preventivi o conferme d’ordine del fornitore. In caso di deroga dalle condizioni generali di acquisto il Fornitore è tenuto ad accettare le condizioni ed il prezzo stabiliti nell’ordine o nel contratto, a meno che notifichi per iscritto il suo disaccordo entro tre giorni dal ricevimento dell’ordine di acquisto della LAB-CONTROL . Le nuove condizioni particolari fissate dal Fornitore sono efficaci solo se accettate per iscritto da parte della LAB-CONTROL . L’ordine d’acquisto si intende perfezionato nel momento in cui la LAB-CONTROL riceve la lettera di conferma di accettazione delle condizioni d’ordine da parte del fornitore. Il Fornitore riconoscerà con l’accettazione dell’ordine integralmente le sue stesse condizioni, sia singolarmente che nel loro complesso. Il mancato ricevimento della lettera di conferma, dà diritto alla LAB-CONTROL di sentirsi sollevata da obblighi contrattuali di qualsiasi natura, dopo il decorso di quindici giorni dalla spedizione dell’ordine o contratto.

2) PREZZI : I prezzi si intendono stabiliti in base ai listini, alle offerte, ai cambi, alle tariffe e alle condizioni di dogana e delle imposte vigenti al momento di perfezionamento dell’ordine di acquisto o del contratto, con diritto di recesso da parte della LAB-CONTROL in caso di intercorse variazioni.

3) TERMINI DI CONSEGNA : I termini di consegna delle merci o la prestazione di servizi precisati nella parte frontale della presente ordinazione si intendono incondizionatamente accettati. Qualora l’ordine di acquisto o il contratto sia seguito da richieste di elementi integrativi occorrenti per la valida esecuzione dello stesso, la data di consegna può essere oggetto di nuovi accordi. Il Fornitore in caso di forza maggiore può ottenere una proroga del termine non superiore a 15 giorni, sempre che la data di consegna non sia da considerare essenziale nell’interesse della LAB-CONTROL . L’ingiustificato ritardo nella consegna o nell’inizio della prestazione e il venir meno dell’interesse della LAB-CONTROL a ricevere la merce o la prestazione entro la data pattuita, danno alla LAB-CONTROL il diritto di annullare l’ordinazione senza bisogno di alcun preavviso, venendo pertanto meno gli obblighi della LAB-CONTROL. Si considera giorno della effettuata consegna o di inizio della prestazione, il giorno in cui la merce viene consegnata o il servizio viene inziato presso il laboratorio della LAB-CONTROL o in altro luogo convenuto. Qualora il Fornitore non ottemperasse, parzialmente o totalmente, a tali impegni assunti, la LAB-CONTROL si ritiene autorizzata ad addebitare l’eventuale maggiore spesa derivante dalla necessità di reperire altrove le merci o i servizi, ed a rivalersi nei suoi confronti a cui la LAB-CONTROL fosse sottomessa in conseguenza di ritardate consegne di merci o prestazioni di servizi, per i quali viene emesso il presente ordine di approvvigionamento.

4) SPEDIZIONE : La spedizione della merce, in mancanza delle istruzioni contenute nell’ordine, deve essere effettuata dal fornitore con il mezzo di trasporto più idoneo a garantire una consegna secondo quanto convenuto. La spedizione si considera sempre a rischio e pericolo del Fornitore, anche se il prezzo si intende per merce resa franco partenza. Tutte le avarie dipendenti da imperfetto imballaggio o da incuria dello speditore, saranno a carico del Fornitore. Se i trasporti sono bloccati in modo continuo o temporaneo per ragioni indipendenti dalla volontà delle Parti, il prezzo di vendita rimane quello stabilito nell’ordine d’acquisto e i termini di pagamento si intendono decorrenti dalla data di consegna presso il laboratorio della LAB-CONTROL o in altro luogo convenuto. Tutte le spese che non sono comprese nel prezzo fissato nell’ordine di acquisto, quali le spese di trasporto, i diritti doganali, il costo dell’imballaggio, ect., non possono essere caricate sul prezzo della merce senza specifici accordi in merito. Qualora tali spese siano caricate senza adeguati accordi esse sono da intendere come non dovute. Salvo diverse disposizioni contenute nell’ordine, i corrieri utilizzati per la spedizione della merce franco partenza sono indicati dalla LAB-CONTROL. Nessuna responsabilità spetta alla nostra ditta per i materiali forniti in eccedenza, anche nel caso che fossero stati provvisioriamente introdotti nel nostro magazzino.

5) VERIFICA DEL PRODOTTO ACQUISTATO : La LAB-CONTROL si riserva la possibilità di verificare presso il Fornitore il suo Sistema Qualità, in particolare per quanto concerne le modalità di processo e di fornitura dei materiali o servizi oggetto dell’ordine d’acquisto. Tale verifica verrà effettuata da personale della LAB-CONTROL o da essa incaricato in conformità alla norma di riferimento ed alle condizioni contrattuali esistenti.

6) CONDIZIONI DI PAGAMENTO : I pagamenti, salvo diverse condizioni indicate nell’ordine d’acquisto, sono eseguiti con modalità e dilazioni oggetto di accordi particolari. Non sono accettati addebiti inerenti a rivalse di costi amministrativi o di costi inerenti il sistema di pagamento. Si conviene inoltre che il credito derivante dalla fornitura non potrà essere oggetto di cessione o di delegazione sotto qualsiasi forma.

7) QUALITA’ E GARANZIA : La merce difettosa o comunque non conforme alle condizioni stipulate, sarà rifiutata e messa a disposizione del Fornitore nei termini normali consentiti dalla nostra organizzazione od eccezionalmente dagli usi. Nel caso in cui il fornitore non dovesse provvedere al ritiro della merce entro 20 giorni dalla data di consegna, la merce stessa verrà rispedita in porto assegnato tramite corriere al Fornitore che si impegna a pagare le spese di spedizione.Il materiale di cui alla presente ordinazione è dal Fornitore garantito esente da difetti occulti o palesi e corrispondente alle caratteristiche contrattuali. A consegna avvenuta devono essere effettuati, a spese del Fornitore, i controlli espressamente convenuti o richiesi dall’uso al quale l’oggetto dell’ordine o del contratto è destinato. Ogni reclamo è effettuato via fax o via posta, entro il termine di garanzia stabilito nell’ordine di acquisto o nel contratto. Tale termine di garanzia in nessun caso può essere inferiore a 6 mesi, trascorso il quale la merce si può ritenere accettata. La garanzia consiste nell’obbligo per il Fornitore di sostituire la merce guastatasi per difetti occulti di materiali, di costruzione o di lavorazione, nonchè priva delle qualità promesse o essenziali per l’uso cui essa è destinata, entro il termine di garanzia a partire dalla data di arrivo o di messa in opera. Le parti difettose e sostituite devono essere rese franche di ogni spesa. Qualora il Fornitore, ritardasse il reintegro dei sopra menzionati materiali, la LAB-CONTROL si riserva il diritto di commissionare altrove i materiali stessi, dispensando il Fornitore della sostituzione, e si ritiene autorizzata ad addebitare i maggiori oneri derivanti da acquisti con procedura d’urgenza, da rivendicazioni che la LAB-CONTROL dovesse sopportare da parte di propri Clienti, e/o interruzioni di lavoro, provocanti squilibri nell’andamento corrente e razionale del lavoro stesso.

8) COLLAUDO E MONTAGGIO : Le spese per il collaudo operato dal Fornitore sono a carico dello stesso. Qualora al collaudo e montaggio il materiale venisse riscontrato difettoso, o non corrispondente al tipo richiesto, il Fornitore provvederà all’immediata sostituzione di detto materiale, restando ad esclusivo suo carico la spesa di presa e resa.

9) FORO COMPETENTE : Per qualsiasi controversia non risolvibile in via amichevole e/o mediante la costituzione di un arbitrariato composto da persone qualificate nel settore specifico, scelte di comune accordo fra le parti contendenti, viene riconosciuta, da entrambi le parti, la competenza esclusiva dell’Autorità di Rovigo.

logo

Via Cà Donà, n. 545 - 45030 San Martino di Venezze, RO

Telefono +39 0425 176115 - +39 0425 467144

Fax +39 0425 176114

Scrivici per essere ricontattato

Contattaci

Telefono +39 0425 176115 +39 0425 467144
Fax +39 0425 176114

INDIRIZZO

Via Cà Donà, n° 545 - 45030
San Martino di Venezze, Rovigo
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×